Villa Fabris, stile liberty che riprende vita
3 febbraio 2017
CASAFacile.it – L’Home Stager professionista
14 marzo 2017

Home Stager e consulente immobiliare

Valorizzazione immobiliare in collaborazione con il consulente immobiliare

Il progetto di Mantova ha avuto una dinamica differente dai progetti che ho precedentemente pubblicato.

L’iter operativo è stato infatti: cliente privato contatta direttamente L’ Home Stager che a sua volta coinvolge l’agenzia. Come d’abitudine, da ex agente immobiliare, analizzo sempre lo storico dell’immobile. L’immobile è stato preso in carico da alcune agenzie e mai promosso in pubblicità perché considerato poco vendibile, visto il taglio importante: 230 metri quadrati nel centro della città.

Tre anni e nessun risultato, per cui a seguito dell’intervista in cui ho cercato di acquisire più informazioni possibili. Decido di mettere in atto un piano marketing che preveda non solo l’intervento di Home Staging ma anche una strategia commerciale mirata, grazie all’intervento con un’agente immobiliare molto qualificata con cui collaboro con ottimi risultati da diversi anni.


L’ agente immobiliare Simona Franco e la collega Gioia Nebel presentano al cliente  il loro piano di marketing. Instaurano subito un ottimo feeling con la proprietaria, ottenendo l’incarico di vendita in esclusiva. Iniziamo così a lavorare in sinergia, il progetto può partire.
Il nostro lavoro, per portare risultati mirati, prevede di decidere e proporre collaborazioni efficaci per raggiungere velocemente l’obiettivo della vendita. Per questo motivo anche un cliente privato, senza un’agenzia di riferimento, può essere consigliato ad appoggiarsi all’agenzia a lui più idonea.
La valorizzazione immobiliare come dico spesso non è solo allestire una casa, bensì creare un piano di marketing dove l’allestimento è solo la punta visibile dell’iceberg.
Definito progetto e acquisti, riparto alla volta di Mantova con un furgone stipatissimo di ogni tipo di arredo e complemento. L’intervento si prospetta impegnativo  viste le dimensioni e il fatto di essere completamente vuoto.
Tre giorni ininterrotti di allestimento e infine uno shooting fotografico professionale (grazie al bravissimo Simone Cappelletti).


Nuovo annuncio, nuove foto, nuova agenzia e soprattutto un nuovo prodotto da immettere in vendita. La casa ora dopo ora ha ripreso vita, ed ora, attendiamo i risultati della nostra operazione.
Simona e Gioia, la scorsa settimana hanno organizzato un Open House per presentare alle agenzie di Mantova l’immobile. Hanno ottenuto ottimi riscontri per impostare collaborazioni tra consulenti immobiliari qualificati. Ampliando cosi le possibilità di visibilità dell’immobile e di conseguenza una maggiore movimentazione dello stesso.
Credo fortemente nella collaborazione, ritengo da sempre che al centro ci siano le persone attorno alle quali i progetti prendono vita e si sviluppano.

 

Love it, Share it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *